Arredamento da esterni: idee e consigli per arredare un terrazzo o un giardino

Con l'arrivo della bella stagione giardini, balconi e terrazzi si arredano per diventare spazi da vivere e da sfruttare! Non importa quanto sia lo spazio a disposizione: anche un piccolo balcone, con il giusto arredamento da esterni, può diventare un angolo di paradiso dove rifugiarsi per un momento di relax, da soli o in compagnia.

Ma come scegliere l'arredamento esterno per giardini, balconi e terrazzi? 
Quali sono i materiali, le forme e i colori di tendenza per l'arredamento da esterni?





Regola fondamentale per scegliere l'arredamento per esterni più adatto al vostro caso:  la scelta degli arredi esterni va fatta non solo sulla base del vostro gusto personale e dello spazio a disposizione ma anche delle vostre esigenze e dell'utilizzo che ne farete.
In particolare, dovete considerare se gli arredi sono destinati a rimanere all'esterno durante tutto il corso dell'anno o se avete uno spazio disponibile per riporli al chiuso durante l'inverno.
Nel primo caso, fate molta attenzione ai materiali, scegliendo un arredamento esterno realizzato con materiali resistenti agli agenti atmosferici; nel secondo meglio porre attenzione alla struttura e alle forme e scegliete tavoli, sdraio, chaise longue, panchine, sedie, ombrelloni maneggevoli e poco ingombranti una volta chiusi.

Il mercato offre un'ampia scelta di arredi esterni per materiali, forme e colori.


1) Materiali per arredi esterni

I materiali con cui sono più frequentemente realizzati gli arredi esterni sono la pietra, il legno (in particolare il teak, un legno molto duro e resistente), il ferro, il metallo, i polimeri (sostanza plastiche), il Corian (miscela di materiali naturali  e polimeri acrilici puri) e numerose fibre sintetiche come il rattan, il pulut, il loom e la fibra Waprolace che ha bisogno di pochissima manutenzione.




Se l'arredo è destinato a rimanere all'esterno per tutto l'anno meglio optare per la pietra e il metallo trattato con apposite vernici termoindurenti, che difendono dalla ruggine e dagli eventi atmosferici.
Il legno, infatti, anche se appositamente trattato con vernici e smalti, è sempre più soggetto a deteriorarsi nel tempo e quindi richiede maggiori accorgimenti  e più manutenzione.

Ombrelloni e tende devono essere realizzati con tessuti resistenti alle muffe e inalterabili nel tempo e ripiegati sempre da asciutti.


2) Forme degli arredi esterni

Le aziende propongono un'infinità di forme per soddisfare tutti i gusti, da quelle più minimal, semplici e lineari a quelle più rotondeggianti. Nella scelta delle forme e dei colori dell'arredamento esterno potete dare libero spazio alla fantasia non essendoci problemi di abbinamenti di stile, come invece accade per l'arredamento interno.
Per i "puristi", tuttavia, consiglio un arredamento esterno semplice, lineare e minimal se l'arredamento interno è moderno ovvero forme più morbide e arrotondate se l'arredamento interno è classico.





3) Colori degli arredi esterni

Se, in genere, prevalgono finiture e colori neutri e naturali, la tendenza del momento vuole un arredamento esterno colorato e divertente, sia per i rivestimenti che per gli stessi complementi d'arredo. 
Via libera, allora, a rivestimenti e cuscini colorati (assicuratevi che siano sfoderabili e facilmente lavabili) per ravvivare un arredamento esterno neutro e "naturale" ma anche a tavoli, sedie, poltrone e divani da esterno dalle tinte accese per un tocco di allegria dal sapore tipicamente estivo.





Mobile copri Lavatrice: scopri gli Armadietti dei Bagni Cerasa!

Il bagno di casa tua funge anche da zona lavanderia? Ti piacerebbe che fosse pratico e sempre in ordine, magari con un tocco di stile?

Nessun problema: da oggi arredare un bagno con lavatrice, senza rinunciare all’estetica, è un gioco da ragazzi! Merito delle molteplici soluzioni realizzate da Cerasa, azienda specializzata nella produzione Made in Italy di bagni di design, bagni moderni e bagni classici.

ArredOK Arredamento Online presenta: la Consolle

ArredOK Arredamento Online presenta un elemento d'arredo dal fascino nascosto: la Consolle
Agli inizi dell'800 solo il 3% della popolazione era concentrata nelle città, ora i grandi agglomerati urbani vantano milioni di abitanti. Gli spazi vitali si riducono e di conseguenza anche case, appartamenti e soprattutto arredamenti.
L'Arredamento Salvaspazio ha fatto passi da gigante negli ultimi anni ed ora Innovazione e Design contraddistinguono Complementi d'Arredo sempre più funzionali ed indispensabili per sfruttare al meglio ogni ambiente.

Bagno in centro stanza: scopri il lavabo a isola Suede di Cerasa

Il bagno è la stanza più affollata da mattina a sera: che si tratti del make-up prima dell'ufficio o di un'ultima spazzolata ai capelli prima di scuola, molto spesso un bagno soltanto non basta mai.

Che ne diresti allora di una base lavabo in più, magari doppia e in camera da letto?

ArredOK - Arredamento presenta la nuova collezione Ozzio Design: Smart Living Concept

ArredOK - Arredamento Online presenta in anteprima il nuovo concetto di riorganizzazione abitativa di Ozzio Design: lo Smart Living Concept.
Arredamento Salvaspazio per recuperare ed ottimizzare gli spazi vitali.

Ozzio Design

Come arredare un bagno piccolo: mobili funzionali a profondità ridotta

Lo spazio domestico a disposizione è sempre più limitato e il bagno, luogo prediletto per il relax, ha spesso dimensioni piuttosto ridotte. Ottimizzare ogni singolo centimetro diventa quindi di fondamentale importanza! Come fare?

Da oggi arredare un bagno piccolo non è più un problema, grazie alla funzionale soluzione studiata da Cerasa, azienda specializzata nella produzione Made in Italy di bagni di design, bagni moderni e bagni classici.

Arredare la cucina con il legno, ma in stile moderno

Anche nell’ambiente cucina, scegliere il legno per l’arredamento è una soluzione preferita da molti, da chi desidera ricreare anche in cucina le atmosfere calde e avvolgenti che solo le finiture in legno sono in grado di assicurare. Oggi, accanto allo stereotipo “classico” della cucina in legno declinata nelle sfumature più scure del noce (le cucine di una volta, quelle che ritroviamo a casa della nonna!), esistono modelli dal design assolutamente contemporaneo che tuttavia ricorrono al legno per creare composizioni di cucine in cui l’effetto “rustico” e quello moderno convivono armoniosamente.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...