Come abbinare lo stile moderno allo stile classico e country

Con questo post vogliamo rispondere a chi ci chiede consigli sul se e come si possono abbinare tra loro mobili di stili diversi, moderno e classico o country.
In particolare, Rossella ci chiede: "possono abbinarsi tra loro mobili di stile contemporaneo con mobili di stile country classico?"


Federica ci chiede: "devo acquistare la cucina per la nuova casa che avrà un unico ambiente soggiorno/cucina.
Per il soggiorno vorrei mantenere i vecchi mobili di stile classico e come pavimento mi piace il parquet, magari chiaro.
Quanto alla cucina, mi piacciono cucine molto lineari senza orpelli e senza maniglie: sono indecisa tra la cucina Aspen di Doimo, la Scenery di Scavolini e la Beaux Arts di Siematic, quest'ultima più classica rispetto alle altre. Ho paura però che si crei una netta contrapposizione di stili tra la zona living, classica e accogliente e la zona pranzo, moderna e rigorosa. Cosa devo fare? Grazie"




Care amiche, arredare abbinando stili diversi non è semplice ma neppure impossibile: l'importante è non improvvisare mescolando senza criterio mobili molto diversi tra loro per epoca e stile.

La prima regola è non esagerare e non "caricare" gli ambienti con oggetti di arredamento di stili diversi: si deve capire subito qual è lo stile d'insieme predominante di una casa, se classico o moderno.
Mai, quindi, arredare a metà, con un pò dell'uno e un pò dell'altro stile senza che emerga quale sia quello principale: l'impressione finale sarebbe quella di aver arredato a casaccio, senza logica.

In particolare, in una casa prevalentemente arredata in stile moderno,  qualche pezzo classico o di stile nettamente contrapposto contribuirà sicuramente a dare un tocco di classe e di personalità all'ambiente, specialmente se si tratta di oggetti e mobili di antiquariato autentici, anche se non di particolare valore.
L'importante, come detto, è che si tratti di pochi pezzi: una credenza antica da mettere in una cucina o in un soggiorno ultra-moderni, un vecchio trumeau da inserire in camera da letto o nella zona studio, in modo che la sua ribalta possa fungere da scrittoio.
Ancora: attorno ad un tavolo moderno, possono essere perfette le autentiche sedie Thonet realizzate in legno di faggio curvato con il sedile in paglia o le vecchie sedie "Chiavarine". 
Ma anche una vecchia pendola ottocentesca da mettere a metà parete o un tavolino mille usi rotondo per appoggiarvi il telefono possono bastare a dare quel tocco di estro in più ad un arredamento moderno.

Se, al contrario, lo stile predominante è classico o antico scegliete qualche oggetto estremamente moderno (come un quadro o un tavolinetto in vetro dalle linee estremamente lineari oppure una bella poltrona minimal, magari di design).

Altra regola: prima di inserire in un determinato contesto uno stile completamente opposto fate attenzione al disegno dei mobili e ai loro colori.
Vi sarà facile capire se questi possono abbinarsi tra loro: meglio se le forme sono  diverse (per es. con un arredamento classico, e quindi, tendenzialmente morbido e tondeggiante scegliete oggetti dalle linee geometriche e rigorose) e se i colori sono della stessa tonalità oppure a contrasto.

Per questi motivi consiglio a Federica, qualora volesse mantenere per il soggiorno i suoi vecchi mobili, molto classici, una cucina che non sia estremamente moderna perchè si avrebbe una contrapposizione troppo netta tra la zona living e la zona pranzo, senza poter definire lo stile predominante, se classico o moderno.
In alternativa, se preferisce la cucina più lineare, scelga di utilizzare per il nuovo soggiorno solo alcuni pezzi di quello vecchio, come la vetrina e, al massimo, la libreria, ma assolutamente no il divano.
Quanto al pavimento in parquet, le consiglio un rovere sbiancato, come nella foto sopra, che sta bene con tutti e tre i tipi di cucina da lei proposti e che, nello stesso tempo servirebbe a dare più luce e respiro al soggiorno.

Quanto a Rossella, non potendo dare un consiglio concreto al suo quesito se possono abbinarsi tra loro mobili di stile contemporaneo con mobili classico - country, rimandiamo alle regole generali sopra dettate.




Ti consigliamo anche:
- Arredamento antiquariato: riconoscere il vero dal falso


68 commenti:

  1. Salve,
    mi chiamo Francesca, leggendo il vostro blog, sull'articolo come abinare mobili classici e moderno insieme, vorrei un consiglio sul mio arredamento.
    Io sto nella stessa situazione per la mia nuova casa.
    Il mio fidanzato ha dei bei mobili della nonna di forte pregio e stile Luigi XIV scuri, ha la camera da letto e l'intera camera da pranzo, per accontentarlo abbiamo trovato un accordo.
    Per la camera da pranzo pavimento modello "statuario" della Sant'agostino, divano in pelle bianco e il grande tavolo della nonna in legno con le sedie rivestite con fantasmini bianchi.
    Mentre per la cucina abbiamo scelto il modello Artica della Pedini con pensili in vetro serigrafati bianchi e mobili bassi color melenzana(prugna) laccati, in contapposizione alla cucina di 10 metri con penisola senza tavolo inseiamo la credenza della nonna .
    Il consiglio che vi chiedo è se secondo voi la cucina color melenzana stona troppo con i mobili antichi della nonna e quindi dovrei aptare per una cucina tutta bianca?
    Inoltre volevo chiedere secondo voi la composizione che ho creato va bene?
    Grazie
    Francesca

    RispondiElimina
  2. grazie dei suggerimenti, davvero preziosi e dettagliati. a tal proposito vi segnalo un altro portale dove trovare altri consigli per arredare casa http://www.casaspecial.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho acquistato per la cucina la Scenery di Scavolini con un tavolo di Poliform e vi assicuro che stanno benissimo con la mia sala classica di Stilema. Vorrei pero' un consiglio sui lampadari per la sala, non so proprio quali scegliere!!

      Elimina
  3. Salve, anch'io sto cercando di combinare i due stili classico e moderno nella mia futura casa.Lo stile predominante è il moderno, ma un moderno "soft" non esasperato..Tuttavia in camera da letto mi piacerebbe avere il trittico classico e l'armadio con il letto moderni.Sarebbe troppo poco armonioso considerando che la cucina, il bagno e il soggiono sono in stile moderno?In realtà pensavo di creare un collegamento al classico della camera da letto con una credenza in soggiorno, una consolle nell'ingresso..pensate che in tal modo ci sia un giusto equilibrio tra i due stili nella casa?Grazie..
    Nadia

    RispondiElimina
  4. Per Nadia: giusto mettere qua e là qualche pezzo classico (meglio se antico anche se non di grande valore).
    Ti consiglio in particolare di puntare sugli accessori, come un quadro o uno specchio antico (perfetto nell'ingresso).
    L'importante è non esagerare: si deve capire che lo stile della tua casa è moderno e non un mix indefinito. Quindi: inizia con pochi pezzi, farai sempre in tempo ad aggiungerne di nuovi se lo riterrai opportuno!

    RispondiElimina
  5. salve. io ho un arredamento tutto moderno in ciliegio. in cucina ho tutti gli accessori azzurri. come tinteggiare le pareti? che pavimenti? che tende? e gli accessori nelle altre stanze di che colore?

    RispondiElimina
  6. Buongiorno,
    abbiamo trovato una casa in vendita con un offerta piuttosto vantaggiosa, niente di esagerato, 80 mq il mio problema più grande in questo momento è che il venditore lascia la cucina, molto bella senza dubbio,ma anche molto classica!!! Legno massiccio, noce con manigliette ottone, ripiano in marmo abbastanza scuro e un bel pavimento in cotto lucido,sarebbe da stupidi comprare casa e non tener la cucina anche perchè economicamente parlando è un affare,e per il momento non possiamo cambiarla. Sala e cucina sono ambiente unico, la mia domanda è: tarataratara..rullo di tamburi... quale stile sarebbe meglio usare per la sala senza dover esser obbligata a render tutto classico dando quel tocco moderno o etnico(il mio preferito)?!?
    Grazie in anticipo!!!! Emma.

    RispondiElimina
  7. Salve,
    avrei bisogno di un consiglio : ho un salone di circa 40m2 ,pareti gialle e pavimento in cotto.
    La zona pranzo è divisa dalla zona TV, dov'è presente anche il camino ,da un divano. Il tavolo e le sedie sono in noce, stile classico. Avrei deciso di aggiungere una libreria-credenza in stile rinascimentale.Secondo voi è un accostamento possibile? Che oggetti dovrei mettere per alleggerire l'ambiente. Le tende e il divano di che colore dovrebbero essere?
    grazie ....

    RispondiElimina
  8. Salve
    mi piacerebbe avere un vostro consiglio: ho un salone di circa 40m2 con pareti gialle e pavimento in cotto. La "zona tv/caminetto è divisa dalla "zona pranzo" dal divano.
    Il tavolo e le sedie sono in noce, stile classico. La cucina sempre in stile classico è separata da un arco di mattoncini. Nella zona pranzo avrei deciso di mettere una libreria-credenza in stile rinascimentale.Secondo voi è un abbinamento possibile? quali oggetti possono "alleggerire" l'ambiente? grazie tata 73

    RispondiElimina
  9. Buongiorno,
    ho disperatamente bisogno di un consiglio! Dispongo di un ambiente unico in cui sistemare divano/tv e sala da pranzo. Ho visto, per puro caso, il tavolo Medea di Giusti Portos e me ne sono letteralmente innamorata! Vorrei acquistarlo, ma non riesco a pervenire a soluzioni d'arredamento "leggere" da abbinare a questo tavolo, che al contrario richiederebbe a mio modesto avviso un arredamento importante... Cosa ne pensate?!
    Grazie, Marilena

    RispondiElimina
  10. Per Emma: innanzitutto scegli colori chiari per alleggerire l'ambiente. In particolare, ti consiglio una libreria e un divano dal taglio non esageratamente moderno ma comunque lineare ed un tavolinetto basso dallo stile etnico, da collocare nella zona tv.

    Per Tata73: la credenza in stile rinascimentale va bene. Per non appesantire basta non ingombrare l'ambiente con oggetti inutili. Al massimo, un quadro moderno con una cornice quasi impercettibile o una lampada a stelo di design ultra-lineare. In ogni caso per dare un pò di luce utilizza colori neutri chiari(come il color corda, il beige, l'avorio ecc..)

    RispondiElimina
  11. Per Marilena: dipende dalla finitura da te scelta. In ogni caso, va bene anche se ti piace uno stile minimal e moderno: vorrà dire che sarà il tavolo il pezzo "principe" della sala. Scegli quindi un divano e una libreria lineari e puliti, in tinta con la finitura di tavolo da te scelta ed eventualmente,se ti piace il mix classico-moderno, un bel quadro antico con una cornice importante.

    RispondiElimina
  12. Salve, trovo molto utile il vostro blog per cui ne approffitto anch'io per chiedervi dei consigli.Dunque, ho una cucina stile country color panna abbinata cn un tavolo e sedie dello stesso stile ma color noce.Purtroppo nella nuova casa c'è un cucinino per cui il tavolo dovrò adattarlo nella sala pranzo.Avevo pensato di acquistare la parete Carlo X della Cantiero o Piombini bianchi stile vintage(ke adoro) da abbinare cn il divano stile inglese bianco e una credenza antica color noce.Un altro probl è il colore delle pareti. Per il cucinino avevo pensato ad un giallo mentre per la sala da pranzo fare alcune pareti rosse ma quali?Inoltre le pareti rosse le devo estendere anche nel corridoio?Le porte sn bianche stile inglese.Grazie. Victoria

    RispondiElimina
  13. Ah, scusate i pavimenti sono in gres porcellanato effetto parquè medio-scuro in tutta la casa.Grazie. Victoria

    RispondiElimina
  14. ho una cucina moderna lineare color beige e marrone scuro e ho adattato alcuni mobili antichi nel salone Vorrei sapere adesso che tipo di tende metterci, visto che e' un unico ambiente e ho due balconi . grazie aspetto una risposta

    RispondiElimina
  15. Per Anonimo del 16/07: il must del momento è la tenda a pacchetto, ideale per un ambiente moderno ma che si adatta perfettamente anche ad uno stile classico grazie ai morbidi drappeggi che si creano quando è tirata su. Per maggiori informazioni prova a vedere http://suggerimentiperlacasa.blogspot.com/2010/11/le-tende-ideali-per-un-arredamento.html

    RispondiElimina
  16. Buona sera avrei bisogno di un vostro consiglio, mi piacerebbe acquistare per il mio salotto una credenza etnica con un colore particolare anche difficile da spiegare la base è di legno marrone con sfumature di color verde acqua, i divani sono di pelle bianca stile inglese il pavimento parquet noce. Su questa eventuale credenza mi piacerebbe metterci uno specchi secondo voi quale cornice si addice!Vorrei aggiungere vicino la finesta anche un piccolo scrittoio ma con quel tipo di credenza non saprei il colore giusto aspetto disperatamente un vostro parere grazie

    RispondiElimina
  17. Per Anonimo del 07/09: quanto alla cornice, mi sembra perfetta una bella cornice importante color oro; quanto allo scrittoio, scelga una finitura noce che riprenda il pavimento.

    RispondiElimina
  18. cioa avrei bisogno di un consiglio...ho comprato un divano color lavanda e vorrei mettere dei mobili tipo arte povera, un po meno pesanti un color miele...e' un giusto abbinamento?? o dovrei buttarmi su mobili di tinte chiare, quali ad esempio il bianco??? il pavimento e'bianco con venature grigie e rosa e le pareti ancora non ho deciso,un consiglio?

    RispondiElimina
  19. per Anonimo del 30/09: il color lavanda si sposa bene con i mobili in stile arte povera da te descritti. Per le pareti, potresti scegliere il verde acqua o il color lavanda (come il divano) da alternare al bianco.

    RispondiElimina
  20. ciao vorrei un consiglio...io gia ho comprato i mobili stile classico color noce scuro, il pavimento e bianco cn le venature marroni chiari ,la casa e grande ma nn entra tantissima luce, e cosi sono indecisa di come fare le pareti a me piace.. un effetto dorato però velutato oppure salmone chiaro ho vorrei farlo a due tonalità ....sto impazzendo aiutatemi... aspetto la vostra risposta

    RispondiElimina
  21. ciao vorrei un consiglio...io ho comprato la cucina stile classico color noce scuro,vorrei abinare un soggiorno in stile moderno.cucina e soggiorno sono un'ambiente solo.aspetto la vostra risposta
    GRAZIE IN ANTICIPO PER IL VOSTRO AIUTO.

    RispondiElimina
  22. HEY, LEGGETE QUI!
    Ciao a tutti, volevo chiedervi se secondo voi lo stile country e lo stile moderno possono andare d'accordo...vi spiego..mi sono trasferita da poco e nella mia nuova stanza ci sono già qualche mobili, del tipo : una libreria e una scrivani bianca moderna, un armadio a specchio e un letto matrimoniale in ferro battuto..ma manca tutto il resto! Secondo voi, i complementi di arredo in stile country tipo lampade, lampadari, tende, quadri, poltroncine e altri oggetti in stile country ci starebbero bene o verrebbe una schifezza?
    Grazie mille in anticipo ;)

    (quello che vorrei aggiungere si trova in questo negozio -- http://homefoulie.com/)

    RispondiElimina
  23. salve ho un salone abbastanza grande vorrei comprare una parete attrezzata e un nuovo divano da abbinare ad un credenza etnica ma desidererei cambiare stile per alleggerire un po' l'ambiente. Che colore dovrei scegliere per i nuovi arredi?Ps: le pareti sono tinteggiate di giallo e il pavimento è marrone.Grazie

    RispondiElimina
  24. Sottoscrivo in pieno gli ottimi consigli del vostro blog.

    Esistono oggi ottime aziende di legno massello che riescono a coniugare uno stile classico, talvolta anche country, con linee più moderne di design.

    A questo proposito vi segnalo i mobili di Scandola (ma sono di parte perchè sono loro rivenditore con un negozio a Milano) oppure Grattarola.

    RispondiElimina
  25. Per Anonimo del 6/11: il dorato è forse un pò pacchiano a meno che lo scegli solo per imbiancare alcuni particolari. Il color salmone, invece, lo puoi usare sia per tutte le pareti oppure alternandolo con il bianco.

    Per Anonimo del 28/11: il soggiorno moderno può andare bene ma fai molta attenzione, trattandosi di un unico ambiente. Ti consiglio, di delimitare la zona cucina e la zona soggiorno utilizzando colori diversi per le pareti e di inserire elementi moderni nella cucina ed elementi classici (meglio se antichi, come una cornice, un quadro, una lampada ecc...) nel soggiorno im modo che il contrasto classico/antico appaia ben studiato.

    RispondiElimina
  26. Per Anonimo dell'11/12: l'abbinamento arredamento moderno/country si può fare ma senza esagerazioni.
    Dipende anche dalle finiture e dai materiali della casa (pavimenti, pareti ecc).

    Per Anonimo del 29/12: per alleggerire l'ambiente ti consiglio di scegliere colori naturali come il beige/marrone chiaro per il divano e il bianco per la parete attrezzata.

    RispondiElimina
  27. ciao, vorrei un consiglio! Sto per iniziare i lavori a casa e penso di inserire la cucina (lube) stile country della mia mamma, color giallino..e vorrei sapere se posso abbinarla ad un arredamento moderno (soggiorno, bagni e stanze da letto)con porte bianche. GRAZIE, Rachele

    RispondiElimina
  28. Per Rachele: in teoria va bene se le stanze (soggiorno-cucina) sono separate. Meglio, però, non esagerare con il moderno e mantenere uno stile piuttosto unitario per tutta la casa: al massimo inserisci qualche oggetto di design contemporaneo qua e là.

    RispondiElimina
  29. Buongiorno,
    vorrei un aiuto, vorrei arredare casa combinando stile rustico/country con un leggero stile moderno per non appesantire troppo la casa.
    Il pavimento è un gres porcellanato effetto legno sulla tonalità brown che più o meno corrisponde ad un noce medio per intenderci.
    La cucina è bordeaux e bianco anticato ( tendente più al beige ) con ante telaio che richiamano l' effetto rustico ma con un tocco di colore per spezzare.
    Ho un ambiente unico costituito da questa cucina ed una sala molto grande dove vorrei mettere un divano bordeaux chiaro e sono indecisa sul tavolino e come proseguire l' arredo ( tipo magari con una console da utilizzare invece del tavolo e qualche cubo al posto delle classiche pareti attrezzate per me troppo moderne ).
    Avrei pensato al bianco anticato per dare luce e spezzare un attimo tutto il legno noce medio di cui sono costituiti anche gli infissi, ma ho paura di mischiare troppi colori o stili.
    Mi potete dare una mano?
    Grazie mille

    Luisa

    RispondiElimina
  30. io nn ho proprio idea di cm arredare una mansarda di 100mq

    RispondiElimina
  31. Buongiorno, complimenti per il blog, ha tantissime idee e suggerimenti utili!
    Vorrei approfittare anche io di un vostro consiglio. L'appartamento in questione ha il pavimento in cotto fiorentino e le travi a vista sul soffitto. Vogliamo dare un colore caldo, magari pastello, alle pareti!
    La difficoltà è nel soggiorno/cucina, un ambiente unico dove si trova anche un camino rustico e grande,quindi quale arredamento possiamo scegliere? Ci piace la cucina moderna con l'isola, magari rossa. Secondo voi verrà un brutto accostamento?
    Romina

    RispondiElimina
  32. Per Luisa: il bianco anticato va bene per dare più luce all'ambiente, come giustamente osservi tu. Inoltre, trattandosi di un colore neutro, si adatta perfettamente a qualsiasi altro colore.

    Per Romina: grazie per i complimenti anzitutto!
    Dalla tua descrizione (camino rustico, pavimento in cotto, travi a vista), sembra preferibile un arredamento classico/rustico e colori naturali. La cucina moderna rossa rischia di essere troppo in contrasto con il contesto da te descritto.
    Prova a vedere se ti piacciono questo tipo di cucine:

    http://suggerimentiperlacasa.blogspot.it/2010/05/cucine-country-idee-e-proposte-darredo.html

    Per le pareti ti suggerisco un colore crema molto chiaro per non appesantire l'ambiente.

    RispondiElimina
  33. buon giorno io sto acquistando casa ma vorrei tenere i mobili gia in possesso...sono tutti color noce e avorio
    abbastanza moderni hanno appena cinque anni, l'unico mio problema e sapere, visto devo cambiare l'arredamento di due bagni, che colori usare, non vorrei usare colori molto vivaci perche ho paura che ne esca una scarpa e uno zoccolo...avrei bisogno di un vostro consiglio sui colori che posso usare per i bagni tenendo conto del resto dell'arredamento della casa.. grazie cordiali saluti alex

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Potresti rimanere sui colori naturali (come il beige, l'avorio, il color corda, il marrone chiaro, le terre ecc). Si tratta di colori che si adattano sia ad un arredamento classico che moderno, molto sobri, e soprattutto" non stancano.

      Elimina
  34. sto costruendo una nuova abitazione e sono molto indecisa possiedo gia una cucina e camera in stile rustico ,ma volevo fare il tetto con travi sbiancati e spazzolati ,finestre avorio ,porte interne avorio ,pavimenti sempre chiari , chiedevo aiuto consiglio se va bene o devo scegliere un tetto con travi scure per abinare la cucina grazie mille .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le travi sbiancate sono perfette in una casa rustica. Anzi, se la cucina è scura serviranno a rendere più luminoso l'ambiente.

      Elimina
  35. ciao a tutti.Avrei bisogno di consigli su come impostare i colori e la linea di cucina ke dovrò acquistare.Spiego:ho il soggiorno in arte povera con il tavolo e le sedie anke loro classiche in noce.Mi piacerebbe inserire una cucina moderna con il tavolo e le sedie classiche visto ke dal soggiorno si intravede la cucina ma restano cmq due zone separate.Che colore di cucina posso abbinare?Ne ho viste due belle la prima in rovere tabacco(cassettoni base)e bianco lucido in alto,la seconda wenge e bianca.Cosa ne pensate?Grazie infinite x la risposta...sn confusissima nn so proprio cosa scegliere!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se la cucina è separata dal soggiorno, puoi arredarla con uno stile diverso.
      Per un effetto più studiato e ricercato scegli qualche oggetto (es. una lampada) che riprenda lo stile arte povera del soggiorno.

      Per consigliarti un colore o una finitura per la cucina, dovrei avere qualche elemento in più, come colore e tipo di pavimento, colore delle pareti, dimensioni della stanza.
      Per esempio: se la cucina è piccola, ti sconsiglio le finiture scure da te proposte, a meno che vi sia una prevalenza di bianco rispetto al wengè o al rovere tabacco.
      Se, invece, è piuttosto ampia, in linea generale possono andare bene entrambe ma scegli sedie in colore chiaro e assolutamente non in finitura noce.

      Elimina
  36. Ciao,
    Sono Fernanda,brasiliana, prima complimento per il bel blog! Voglio un consiglio per quanto li guarda arrendamenti, voglio un stile moderno, pero mio martio piace tanto le cosa antica. Nostro pavimento `e un cotto, e temos soggiorno e sala pranzo insieme 7,50mt, la cucina in altro angolo pero se vede un po' la penisula, e metteremos un tavolo antico della nonna con le gambe di cipolla in noce. Il dubbio `e se imbiancheremo di bianco questo soggiorno e sala pranzo che c'e metteremo i mobili moderni colore tortora, o che colore possiamo imbiancare, perche la colore del pavimenti 'e troppo forte. Mio marito piace tanto il colore bianca, pero la cucina 'e tutta bianca, mia paura di mettere tutto mobili bianco 'e che sembre la continuazione della cucina. help me (scusa se no scrivo ancora bene)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Fernanda!
      Grazie mille per i complimenti!

      Per far contenti entrambi, potresti dipingere una parete o un particolare (es. una colonna,una nicchia, ecc) con un color tortora simile al colore dei mobili lasciando bianche le altre pareti.

      Per il colore punta, piuttosto,sugli accessori: vedrai che con una bella tenda colorata, la casa avrà tutto un altro aspetto!

      Elimina
  37. Salve, ho un problema! Ho il soggiorno in "piuma di mogano" e i divani in pelle color panna, vorrei comprare un mobile porta tv e un tavolino basso per i divani, quale stile abbinare?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Potresti puntare su forme e materiali moderni per "alleggerire" il contesto.
      Per esempio, tavolino in vetro molto semplice e lineare e mobile porta tv bianco o panna (per riprendere il colore del divano)sempre con elementi in vetro.

      Elimina
  38. Grazie per i suggerimenti, ho visto dei mobili davvero fantastici, mi riferisco a quelli di Colombo Mobili. Penso che inseriti in un contesto più moderno potrebbero valorizzarsi ulteriormente.

    RispondiElimina
  39. Salve,
    ho una sala moderna wengè con tavolo e sedie di fronte ad una cucina rustica in decapè azzurro, divise da una penisola abbinata alla cucina e da un divano beige. Le sedie, nonostante siano abbinate, non sono eccessivamente moderne.
    Vorrei proteggere il tavolo visto che lo uso quotidianamente, per mangiare metto la classica tovaglia ma per il resto mettere un centro è troppo poco e una tovaglia lo coprirebbe troppo, mi piace che si veda la struttura del tavolo. Cosa potrei mettere? Dovrei seguire lo stile della sala o della cucina, nel caso, anche per un centrotavola tipo vaso o svuotatasche? Grazie mille :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Potresti parzialmente coprirlo con un runner (striscia di tessuto)da tavola che corra lungo tutta la sua lunghezza in tessuto leggero "moderno", in linea con lo stile della sala (per intenderci, vietato il broccato perchè troppo classico) ma che che riprenda i colori della cucina (azzurro) o che comunque si abbini con esso (es. arancione o beige).

      Sopra il runner potresti mettere un centrotavola (nè troppo classico, nè troppo moderno) o anche un vaso.
      Da evitare assolutamente lo svuotatasche.

      Elimina
  40. salve;ho un'incertezza riguardo all'abbinamento tra travi in legno ed infissi sempre in legno: Mi spiego,ho creato un nuovo soggiorno con finestra e portafinestra in legno scuro come il resto degli infissi. Il soffitto è con travi in legno e classico perlinato, mentre il pavimento è il proseguo del resto della casa cioè gres porcellanato 60x60 color nocciola molto chiaro più un divano di stoffa bianco.Il punto è che a me piacerebbe il soffitto completamente bianco ma si abbinerebbe con gli infissi scuri? considerando inoltre che l'arredo che si andrà a creare è orientativamente country. Anticipatamente grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Te lo consiglio calorosamente, specie se la casa è poco illuminata.
      Infatti: gli infissi scuri verrebbero valorizzati dal contrasto con il bianco del soffitto che ben si abbinerebbe anche ad un arredamento country.

      Elimina
  41. Io sono appassionato del settore arredamento e devo dire che questo articolo affronta l'argomento "accostamento moderno-classico" dalla prospettiva giusta.
    Nulla è impossibile, ma cadere nel cattivo gusto o nella pacchianità... è un attimo!
    Nel momento in cui si progetta poi di arredare andando ad accostare elementi classici ed elementi moderni, il consiglio che mi sento di dare è quello di non fare scelte dettate dalle mode: ho visto amici scegliere accessori ultramoderni e color argento lucido, solo perchè andavano di moda, ed il risultato è stato terribile!Complimenti per il blog!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Giulio sia per i complimenti che per gli ulteriori consigli!!!!!!
      Continua a seguirci e, se vuoi, visto che sei un appassionato del settore, a dare consigli ai nostri amici lettori! A presto!

      Elimina
  42. BUON GIORNO a tutti..e grazie per i consigli che mi darete
    ho una casa nuova con serramenti bianchi pavimento grigio non troppo scuro.Premetto che amo il moderno, ma non troppo esasperante, ho il divano chiaro il soggiorno bianco e grigio laccato non ho il tavolo da pranzo ed è qui che entrate voi .... Ho un tavolo in noce e una credenza in stile spagnolo della mia mamma che mi sono sempre piaciuti la mia idea sarebbe di sostituire il piano del tavolo che è di legno in vetro mettere delle sedie moderne tenere la credenza così com'è ...che ne dite ????
    Grazie
    Manuela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quello da lei descritto mi sembra un buon compromesso tra classico e moderno.

      Per le sedie potrebbe scegliere forme pulite e lineari e un materiale moderno e inusuale come il cuoio nel colore che meglio si adatta al suo ambiente.
      Per farsi una idea può vedere: www.raphne.com

      Elimina
  43. buonasera ho letto i vostri suggerimenti e vorrei il vostro aiuto
    ho un soggiorno 18mq adiacente all'angolo cottura con 2 finestre molto luminoso ma rubano spazio; le pareti sono rosa il pavimento color crema con venature tipo marmo rosa e verdi Possiedo i mobili della collezione le spighe di le fablier quindi classico noce scuro(tavolo quadrato vetrina credenza e sedie)che sicuramente conoscete Vorrei qualche consiglio per disporli nella giusta posizione valorizzando l'ambiente e rendendolo più ampio( ho anche un divano moderno-ma non troppo-color salmone)grazie1000#

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo è' impossibile darle una risposta precisa senza una piantina sotto mano.

      Elimina
    2. Salve sono dany,ho letto i vostri consigli e anch'io vorrei avere una vostra opinione al riguardo.Vorrei tinteggiare le pareti del mio salotto e creare un parete in pietra però non riesco a decidere i colori, perché ho i divani in salmone,un a parete attrezzata in noce e blu e una scrivania antica color rossiccio.Vorrei sapere se andrebbe bene la parete in pietra visto che l'arredamento e moderno e solo un pezzo antico.Poi volevo aggiungere una piccola parete dove mettere la tv e non so di che colore prenderla anche perché la vorrei mettere nel muro di pietra e la tv appesa,vorrei un vostro giudizio al riguardo,ho le idee confuse,vorrei cambiare però sono vincolata con i colori.Grazie

      Elimina
  44. -buongiorno, in uno studio a forma quadrata con porta su un lato e finestra sul lato opposto, vorrei inserire, entrando dalla porta sulla destra, una libreria moderna in legno chiaro con maniglie arancioni, sulla sinistra pensavo di inserire un armadio antico (primi del 900) e uno scrittoio della stessa epoca, in legno medio/scuro.
    Pensavo di dipingere la parete sulla quale verranno posizionati i mobili antichi di arancione per creare continuità con le rifiniture della libreria, con stampe d'epoca alle pareti, mentre pensavo di applicare una tinta neutra molto chiara sulla parete della libreria..cosa ne direbbe? altre idee?
    Ringrazio in anticipo per la disponibilità.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sembra un'ottima idea: l'importante è che a prevalere sia il colore chiaro in modo da dare il massimo risalto alla parete arancione.

      Elimina
  45. Ciao a tutti,volevo un consiglio la mia camera da letto a il tetto con travi a vista mi potete dire ke stile di mobili mettere? non so ke mobili abinare...A me piace tanto il letto a baldacchino in ferro battuto ci può stare?

    RispondiElimina
  46. Ciao vorrei un consiglio x la mia nuova casa ,dato che possiedo degli infissi color ciliegio,di che colore posso acquistare le porte interne e con quali mobili posso arredare la mia casa in stile moderno

    RispondiElimina
  47. Ciao, ho una piccola cucina con mobili classici in legno. Ho aggiunto un piccolo mobiletto (200x40) color betulla con l'anta in vetro trasparente, vicino ad una porta (c'è solo l'arcata, la porta no)che va nel ripostiglio. Devo fare delle tendine alla finestra, (con mantovana), all'anta e alla porta. Quale colore e fantasia mi consigliate per avere un'ambiente luminoso,accogliente e romantico?. Grazie, Roberta.

    RispondiElimina
  48. Buonasera, vorrei avere un consiglio ho appena comprato soggiorno in arte povera, copri sedie color arancio , le tende sono color arancio, vorrei aquistare un divano ma di che colore potrei mettere. Grazie per la risposta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Meglio colori neutri essendo già predominante il color arancio, come il grigio tortora o tutta la gamma dei bianchi "sporchi", come il beige, il panna, il corda ecc...

      Elimina
  49. Salve, intanto complimenti x il blog,il mio problema consiste nel non sapermi adattare allo stile classico della casa del mio compagno, dove devo trasferirmi. Vorrei stemperare la serietà dei mobili in legno massiccio, con pezzi di design, tende lineari e colori freschi...mi potete aiutare? Sono disperata. Grazie

    RispondiElimina
  50. Ciao, devo arredare una casa nuova e partirò dal soggiorno di 21 mq. Ho già il divano di tessuto arancione ed ho ordinato un mobile soggiorno da "Ricci casa", molto pulito e semplice senza maniglie, con base opaca color sabbia e ante appese sempre opache color avorio. Per il resto è tutto da fare. Mi piacerebbe molto mescolare lo stile moderno (non estremo)a qualche pezzo della "Maison du mond", per esempio lampadario sospeso genere bamboo e una lampada da terra con tronco in legno. Tutto il resto: tappeto, tavolino, svuotatasche ecc.moderno. Inoltre mi piacerebbe dipingere di marrone scuro la parete del mobile soggiorno e decorare con pannelli o carta parati che raffiguri i mattoncini faccia a vista il sottoscala. Potete dirmi la vostra opinione? Grazie, Elisa

    RispondiElimina
  51. Ciao, io e il mio ragazzo abbiamo appena preso un attico semiarredato in affitto....abbiamo una stanza grande dove ci sono cucina e salone insieme...unico ambiente...il problema è il seguente: la cucina è abbastanza classica in noce.....come abbino il tavolo, le sedie, il divano e la zona tv comprensiva di mobili????? Tipo....posso mettere il divano in pelle?nero? Ed i mobili x la tv laccati o no? E il colore??Le pareti sono alcune bianche e alcune color crema effetto spugnato........e il pavimento è chiaro.......!!!!!!datemi un consiglio su come arredare questo ambiente che sono in alto mare!!!!!!!! Grazieeeeeee!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!
      Credo di intuire che tu voglia rendere più moderna la zona living.
      A tal fine, in generale, con una cucina classica in noce è bene cercare di "alleggerire" e "illuminare" l'insieme, scegliendo materiali leggeri e colori chiari, che si abbinino anche alle pareti.
      Ma, andiamo con ordine:
      per il tavolo: potresti scegliere un materiale come il vetro, magari colorato (es. color moka) abbinato a sedie imoderne e stilizzate, per esempio in cuoio beige (o sedie comunque, molto semplici nella linea), per dare un tocco giovane e moderno;

      per il divano, il rivestimento in pelle va bene: tuttavia, se la stanza non è molto grande, ti sconsiglio il nero. Con il noce, infatti, stanno meglio colori più chiari o accesi, come un giallo senape o un beige.

      Per il mobile tv, meglio una finitura opaca chiara, come il bianco (puro o sporco: ad es.beige, avorio ecc..).

      In ogni caso, ti consiglio colori neutri e sobri e complementi di arredo dalle forme molto semplici, essendo la zona living già particolarmente "caricata" oltretutto dall'effetto spugnato delle pareti.

      Spero di esserti stata utile!!!

      Elimina
  52. Ciao a tutti.ho appena rimodernato il soggiorno, e non so che quadri appendere, lo stile e' classico con lo stucco antico e le porte e la parete attrezzata in arte povera..ora mi occorrono due quadri quali???

    RispondiElimina
  53. Salve, vorrei un consiglio sulla scelta di un lampadario. Ho un soggiorno in arte povera al quale ho abbinato un salotto moderno blu con elementi in acciaio e tavolino color legno anch'esso con elementi in acciaio. Grazie e complimenti per l'interessante blog.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...